Pompeo a SkyTg24: si a 5G ma non a costo della sicurezza Usa

La nostra sicurezza agisce in maniera molto diretta. Ogni volta che prendiamo delle informazioni di sicurezza nazionale, noi facciamo in modo di garantire la privacy ai nostri cittadini e di garantire che queste informazioni attraversino reti sicure. Dobbiamo capire i rischi che sono presenti e se un'azienda italiana decide di investire o fornire attrezzature che hanno una rete che i nostri team di sicurezza nazionale ritengono fidata oppure che mette a rischio la nostra privacy, beh, allora dovremo prendere delle decisioni difficili. Vogliamo essere partner dell'Italia, ma non al sacrificio della sicurezza nazionale americana perché c'è il rischio che gli avversari oppure il Partito Comunista cinese abbia accesso a queste informazioni.


  • TAG