Prosperini: Quei soldi non sono una tangente

L'assessore lombardo si difende di fronte agli inquirenti e nega le accuse di corruzione. Ascoltato anche il proprietario di Odeon Tv: quel denaro ha delle ragioni commerciali


  • TAG
Autoplay