Teheran insiste: elezioni senza brogli

La vittoria di Ahmadinejad è regolare. Questo il parere del Consiglio incaricato di decidere sulla legittimità del voto del 12 giugno scorso. Intanto, nel Paese islamico continua l'ondata di arresti contro l'opposizione


  • TAG