A sorpresa disoccupazione in calo negli Usa a maggio

06 giu 2020

La notizia che non ti aspetti è arrivata ieri mattina presto negli Stati Uniti, nel mese di maggio negli Usa sono stati creati 2 milioni e mezzo di posti di lavoro e la disoccupazione è scesa dal 14,7 al 13,3 %. Tutte le previsioni facevano pensare ad un peggioramento dei dati che di per sé restano comunque preoccupanti, sono almeno 20 milioni gli americani che hanno perso il lavoro, ma resta il fatto che questi numeri, denotano non una recessione che si approfondisce, ma una ripresa che si intravede come ha sottolineato il Presidente Trump, che parla di pandemia già superata e di un'America pronta a tornare più forte di prima. Questi dati sono inevitabilmente frutto anche delle riaperture che nella maggior parte degli stati americani sono state portate avanti già dalle prime settimane di maggio. Molti dei dipendenti messi in cassa integrazione sono stati dunque richiamati al lavoro, così come molti negozianti che hanno potuto rialzare le saracinesche dei loro esercizi commerciali, al momento il 50% delle attività economiche del paese è tornata a pieno regime, hanno spiegato dalla casa Bianca, e questi dati potrebbero ulteriormente migliorare quando i lock down termineranno anche in stati più grandi come New York o la California, non a caso il Presidente Trump ha fatto un nuovo appello per riaprire l'America il più presto possibile a partire dalle scuole, anche se il numero dei contagi non sono rincuoranti con 19 stati su 50 che hanno visto crescere i casi nelle ultime due settimane, in maggioranza statica hanno ignorato le indicazioni delle autorità sanitarie, riaprendo prima del tempo. E poi ci sono anche altri numeri che preoccupano, quelli sulla disoccupazione degli afro americani che non ha diminuita nell'ultimo mese, anzi è cresciuta di un punto percentuale in un momento in cui le tensioni razziali stanno incendiando il Paese. Ma il Presidente Trump, a pochi mesi dal voto di novembre, guarda i risultati economici come l'unica cosa che conta per recuperare i consensi perduti negli ultimi mesi e sottolinea che un'economia forte è anche una soluzione al razzismo.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast