Aereo abbattuto, i precedenti

11 gen 2020

Nella storia dell'aviazione commerciale sono numerosi i casi di aerei abbattuti da missili accidentalmente o intenzionalmente. Andiamo a ripercorrere quelli che sono i casi più eclatanti. Cominciamo da questo. Siamo nel febbraio del 1973 è un Boeing 727 della Libyan Arab Airlines, viene colpito intercettato da jet israeliani. L'aereo sorvolava il deserto del Sinai dove c'erano delle basi militari israeliane. I jet di tel Aviv si alzarono immediatamente in volo, intimarono al pilota del Boeing di atterrare si rifiutò e gli israeliani non esitarono, fecero fuoco. 112 le persone all'interno dell'aereo, morirono 108 persone soltanto 4 i sopravvissuti. E poi veniamo a quanto accaduto nei cieli italiani. Erano le 20:59 del 27 giugno del 1980 un DC9 dell'Itavia sorvolava i nostri mari, tra l'isola di Ponza e l'isola di Ustica, partito da Bologna e diretto all'aeroporto di Palermo punta Raisi. Sembra che il DC 9 dell'Itavia si sia trovato nel bel mezzo di un combattimento tra Mig libici e jet della nato e viene così abbattuto. Sono 81 le vittime la dinamica resta ancora uno dei grandi misteri italiani. Un altro episodio è quello del Boeing 747 della Korean Airlines, viene colpito dai caccia sovietici siamo sui cieli dell'isola di Sakhalin, in Russia. L'aereo aveva sbagliato rotta era andato fuori rotta i caccia sovietici lo scambiarono per un aereo spia, fecero fuoco. Furono 269 le vittime. Un altro episodio e andiamo in Iran, siamo nel Golfo Persico è il 3 luglio del 1988 e un Airbus A300 dell'Iran-Air viene colpito da dei missili lanciati da una fregata sita nello stretto di Hormuz. Le autorità statunitensi si giustificarono dicendo che l'avevano scambiato per un caccia, venne abbattuto. 290 le vittime anche i risarcimenti furono milionari. Il 4 ottobre del 2001 ecco gli episodi i più recenti e un Tupolev 154 della Siberian Airlines sono 78 le vittime, per la maggior parte israeliani viene colpito da un missile ucraino l'autorità di Kiev parlarono in questo caso di un lancio accidentale. Nel marzo del 2007 e questa è una storia dove tragedia, ma anche grottesca, perché che cosa succede questo Ilyushin 76 della Transavia export Airlines, viene colpito da un razzo le 11 vittime a bordo erano tecnici e ingegneri bielorussi che erano andati proprio a Mogadiscio per sistemare un aereo che qualche settimana fa era stato colpito da un razzo. Morirono tutti. Chiudiamo con quest'ultimo episodio, il più recente, il Boeing 777 della Malaysian Airlines, viene colpito da un missile. Le vittime le leggete 298 vittime, 193 erano olandesi. Il volo partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lampur viene intercettato da un razzo. Era il periodo in cui c'era la guerra, in Ucraina, e i ribelli filo russi insieme alle autorità di Kiev da quel giorno continuano a rimpallarsi la responsabilità del lancio del razzo.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.