L'appello dei genitori di Sohail, neonato scomparso a Kabul

08 nov 2021

Sohail Ahmadi era uno dei bimbi afghani che nella calca e nella disperazione dei giorni dell'evacuazione da Kabul, venivano consegnati ai soldati americani oltre un filo spinato sperando che quella per loro fosse la salvezza. Ma per questo bimbo di soli due mesi quelli che aveva al momento della sua disperata consegna nelle mani di un Marines oltre la barriera che divideva decine di migliaia di afghani da un volo per l'occidente, si sono perse le tracce. Dal 19 agosto scorso i genitori Mirza Ali e Suraya lo cercano, ed ora lanciato anche un appello raccontando la loro storia nella speranza che qualcuno vedendo le foto del bimbo possa riconoscerlo ed aiutarli. La famiglia intanto ha raggiunto Fort Bliss in Texas con gli altri loro quattro figli, perché Mirza Ali ha lavorato per dieci anni con gli americani come addetto alla sicurezza della loro ex ambasciata a Kabul, dove ore sventola una bandiera talebana. Ed era riuscito ad entrare nell'aeroporto appena mezz'ora dopo il suo bimbo. 30 minuti fatali che ne hanno fatto perdere le tracce. Di Sohail ora restano le foto diffuse sui social media e la campagna lanciata dall' Afghan Refugee Relief dal titolo "Bimbo scomparso". Ed è proprio l' infanzia afghana a pagare il prezzo più alto del ritorno dei talebani. Le cronache parlano di bimbi venduti per poter sfamare il resto di famiglie in condizioni di povertà estrema e di ragazzini soldato come quello di queste immagini che indossa una divisa da Forze Speciali. Sui social i commenti degli stessi afghani a queste storie e a queste foto sono simili, "I talebani dicono che con loro è arrivata la pace. Se fosse vero non dovrebbero insegnare i bambini come imbracciare un'arma, ma dovrebbero sfamarli e rimandarli tutti a scuola.".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast