Astrazeneca, ripartono le vaccinazioni in tutto il mondo

18 mar 2021

Un effetto domino, lo stesso che aveva portato la maggior parte dei Paesi dell'Unione europea a bloccare AstraZeneca, lo stesso che ora fa ripartire le somministrazioni. La prima a riprendere le vaccinazioni subito dopo il via libera dell'Ema è la Francia con gli ambulatori dei medici che fermi per precauzione da martedì hanno subito richiamato i pazienti in lista d'attesa, così come hanno fatto le farmacie. Mentre il premier dopo aver annunciato il terzo lockdown anti Covid ha fatto sapere che si vaccinerà nelle prossime ore. Nelle prossime ore ripartiranno le somministrazioni anche in Germania, così come Lettonia, Lituania, che insieme a Estonia, Lussemburgo erano stati fra i primi paesi a bloccare il vaccino di Oxford. La Spagna invece, ha fatto sapere che ricomincerà mercoledì prossimo mentre AstraZeneca in Norvegia e Svezia resterà sospeso fino a quando non si avrà un quadro completo della situazione. Tutto questo mentre gli Stati Uniti hanno annunciato, in attesa del via libera della Food and Drug Administration, l'invio di 4 milioni di dosi al Messico e Canada, Paese dove il vaccino è stato già autorizzato. Un prestito di 2,5 milioni al Messico e 1,5 al Canada con l'impegno alla restituzione delle dosi entro fine anno.

pubblicità
pubblicità