Biden contro Trump, la battaglia è ancora sulla pandemia

24 ott 2020

Trump tenta a levare la pandemia da sotto i riflettori, Biden e i numeri del contagio la rimettono là dov'era, se la gestione di questa emergenza è stata un successo, dice il candidato democratico dal Delaware, immaginate cosa dev'essere un fallimento. Poi presenta il suo piano per fermare il virus e fa una promessa. Trump prende fiato affacciandosi fuori dai confini, l'accordo sulla normalizzazione delle relazioni tra Sudan e Israele raggiunto ad appena un mese dalle analoghe intese con Emirati arabi e Bahrein è un successo e un successo di questi tempi è cosa abbastanza rara per Trump, la sua euforia è giustificata. Nelle prossime settimane si riuniranno per negoziare gli accordi di cooperazione nel campo dell'agricoltura, tecnologia, aviazione. Questo è un accordo storico. É il cerchio della pace, ha detto il Presidente assicurando che almeno altre 5 nazioni arabe sono pronti a farne parte, colpi a distanza dopo quelli ravvicinati, scambiati dai contendenti un dibattito che, secondo la maggior parte dei sondaggi, ha premiato Biden, Trump ha mancato il colpo del KO, ma è tornato all'attacco, dalla Florida, aspettando la conferma di Amy Coney Barrett alla Corte Suprema lunedì.

pubblicità