California, gli incendi nella Napa Valley

01 ott 2020

Tra incendi record e casi di covid, la California non ha tregua. La Napa Valley, la celebre zona dei vini a nord di San Francisco non aveva neanche iniziato a contare i danni degli incendi della scorsa settimana che si è trovata a fare i conti con il terrificante Glass Fire che ha letteralmente messo in ginocchio questo settore dell'economia con milioni di dollari di danni, oltre che aver bruciato in 3 giorni 180 chilometri quadrati di territorio. Sono 30 gli incendi che stanno devastando la California in questi giorni e qui, nella Napa Valley, le fiamme sono ancora fuori controllo. Oltre 70000 residenti sono stati sfollati, 90 tra abitazioni e aziende vinicole sono andate distrutte, 24000 persone tra Sonoma e la Napa Valley sono senza corrente elettrica. Altri invece hanno dovuto abbandonare la propria abitazione più di una volta in pochi giorni. Il denominatore comune è però la paura di perdere tutto.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.