Casa reale, Meghan è in Canada, Harry a Londra

10 gen 2020

Una fuga, più che un esilio, già in programma, ma che aggiunge dramma, lì dove servirebbe solo cautela. Nuovo capitolo nella saga di Casa Windsor, Meghan Markle è tornata in Canada per riprendere il piccolo Archie che, ad 8 mesi, era stato lasciato alle cure della tata e, si dice, della migliore amica della madre, la stilista Rebecca Mornay. Una trasferta che, ufficialmente, dovrebbe durare pochi giorni. Ma a questo punto ogni colpo di scena è possibile. Nel frattempo Harry è a Londra per ordine di sua maestà, una soluzione che sciolga ogni nodo va trovata entro pochi giorni. Buckingham Palace è in modalità gestione di una crisi completamente evitabile. A questo punto tutto è in discussione. Se Harry e Meghan vogliono solo rinunciare al ruolo di membri signor della famiglia ora sul tavolo ci sarebbe anche il loro titolo. Se hanno detto di non voler più ricevere fondi reali, ora Carlo potrebbe estrometterli anche da quelli personali e il personale è sempre un po' reale in quella famiglia. Si tratta del 95% del loro reddito. E lo chiede il 63% dell'opinione pubblica britannica. O dentro o fuori, sembra essere il messaggio, esattamente il contrario di quanto vorrebbero Harry e Maghan.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.