Cina, pronte 600mln di dosi entro fine 2020

04 dic 2020

Abbiamo 600 milioni di dosi di vaccino pronte ad essere immesse sul mercato interno entro la fine dell'anno, presto ci sarà un annuncio ufficiale. Così Wang Jun Gi, il vicepresidente della Commissione nazionale scientifica cinese, che sovrintende alla produzione dei vaccini. L'annuncio riportato da tutti i media nazionali, e dal South China Morning post di Hong Kong arriva pochi giorni dopo la visita del vice premier cinese Sun Chunlan ai laboratori della CNBG sinovac, una delle aziende locali impegnate nella ricerca e produzione di vaccini attualmente in sperimentazione in alcuni Paesi del medio Oriente e del Sudamerica, ma i cui dati, soprattutto della fase 3, non sono stati ancora resi pubblici. Negli ultimi giorni il quotidiano del popolo, organo del partito comunista, aveva riportato voci di malumori all'interno del Governo per il ritardo con cui procedeva la produzione dei 3 vaccini locali, in Cina alcuni vaccini sono già disponibili da tempo e vengono somministrati su base emergenziale ad alcune categorie di persone.

pubblicità