Coronavirus, Macron: tutta la francia diventa zona verde

14 giu 2020

Tutta la Francia è zona verde nel discorso alla nazione il presidente francese Macron annuncia tutte le riaperture sia ristoranti, bar, scuole in presenza, viaggi, lo stato ha retto. Con orgoglio Macron spiega la fase tre della Francia. "Non sarà un'estate come le altre" dice, "la lotta contro l'epidemia non è finita, ma sono felice di questa prima vittoria contro il virus". E così la Francia ascolta l'annuncio che aspettava ormai dal 17 marzo, quando fu decretato il lockdown. Con il discorso sulla riapertura, però, Macron fa anche un bilancio del periodo più nero, rivendica con forza la scelta di mettere la salute davanti all'economia, ammettendo errori, ma rivendicando successi. "Lo stato ha retto", ripete, evidenziando anche criticità e debolezze. 20 minuti circa, per un bilancio di mesi per assicurare che no, non ci sarà alcun aumento di imposte per finanziare spese legate al coronavirus. Infine, l'accenno all'attualità, alle proteste legate al caso Floyd, ma più in generale contro le violenze della polizia. "La Repubblica non smonterà nessuna statua dice non cancellerà alcuna traccia né alcun nome della propria storia. Saremo inflessibili di fronte a razzismo e antisemitismo,.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast