Coronavirus Spagna: parla Gonzalez-Palencia, direttore Upday

20 mar 2020

La situazione della Spagna continua a peggiorare, quasi una settimana dopo che il Governo ha dichiarato lo stato d'emergenza. Le restrizioni alla circolazione sono molto severe e anche l'azione della Polizia sta diventando più severa. Le Stazioni del Comando di Polizia dicono che la pedagogia è finita, è il tempo di punire severamente chi infrange le regole. La differenza maggiore rispetto all'Italia è che qui non ci sono zone rosse, la comunità di Madrid è ancora aperta e viaggiare in altre province è ancora possibile, se è per uno dei motivi stabiliti. La stessa Presidente di Madrid, Isabel Diaz Ayuso, ha dichiarato giorni fa di non sapere come chiudere Madrid, ma la verità è che c'è un piano d'emergenza dato negli Ottanta, nel periodo del peggiore attentato del gruppo terroristico intorno alla capitale, si chiama operazione Gaviria. Il motivo per cui non viene applicato è fonte di controversie. Dalla Spagna: Forza Italia, tutto andrà bene.

pubblicità