Coronavirus, Von der Leyen: "Ue chiede scusa a Italia"

16 apr 2020

Sì, è vero che nessuno era veramente pronto ad affrontare questa pandemia. È altrettanto vero che troppe persone non erano presenti quando l'Italia ha avuto bisogno dell'aiuto all'inizio della pandemia. Ed è vero, l'Unione europea ora deve presentare una scusa, e lo fa. Presenta una scusa sentita, però dire le proprie scuse vale solo se si cambia il comportamento. E c'è voluto parecchio tempo perché tutti capiscano che dobbiamo proteggerci a vicenda.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast