Covid, in Giappone la stanza per vincere la paura

05 set 2020

Per alleviare lo stress ci sono moltissime iniziative, soprattutto i giovani senza lavoro si sono dati da fare. Qui dietro per esempio, ci sono due ragazzi che hanno esibito un cartello e in una società dove in genere non si parla con gli estranei, offrono conversazione gratis con chiunque si fermi a parlare. Poi invece, c'è un'agenzia, una società, che si è inventata un sistema abbastanza bizzarro per passare lo stress attraverso la paura, andiamo a vedere. Avendo effettuato un numero bassissimo di tamponi, nessuno sa bene quale sia il livello dei contagi in Giappone. Una situazione che di fatto aumenta lo stress, qualcuno ha pensato ad una soluzione omeopatica, scacciare cioè la paura del Covid con una bella dose di paura di quella tradizionale. La galleria del terrore. Nulla di che, intendiamoci, roba da Luna Park di provincia, di questi bizzarri centri antistress se ne stanno aprendo parecchi. Ad accoglierti in questa piccola sala d'aspetto di una stazione autobus attrezzata per l'occasione, c'è un giovane che ti spiega come funziona la cura, si entra in questa bara, si mettono le cuffie, si ascolta una storia terrificante spacca orecchie, per rendere ancora più paurosa e realistica l'esperienza, ogni tanto arriva un fantasma che scuote la bara, solleva il finestrino e ti urla addosso. I clienti, in realtà pochini, ne abbiamo visti solo un paio, per questa cosa che dura una ventina di minuti, pagano 70 euro. Che stress.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast