Covid, Johnson rinvia le ultime riaperture

14 giu 2021

La situazione pandemica nel Regno Unito, è riuscita a condizionare il G7 di Boris Johnson: ci può garantire, Signor Primo Ministro, che non torneremo indietro? La domanda che i giornalisti inglesi gli han fatto a ripetizioni in Cornovaglia. Nella conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi, trova persino spazio l'ipotesi della quarantena per chi rientra in Italia dalla Gran Bretagna. A Bruxelles oggi non sarà diverso. Johnson dovrà tornare dal vertice NATO in tempo per dire alla nazione, in serata, che: no, la "roadmap" non si concluderà il 21 di giugno. La risalita importante nei contagi, un più 7% giorno su giorno e i rischi che rappresenta ancora la variante indiana, ora ribattezzata "Delta", dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, non permettono di stare tranquilli. Con ogni probabilità quindi, intorno alle 18 di questa sera, le 19 in Italia, il Premier dirà che le ultime misure di lockdown, rimarranno per almeno un altro mese. Intanto il 79% della popolazione, ha ricevuto la prima dose di vaccino e il 57% la seconda.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast