Elezioni Germania, vincono Verdi e Spd

15 mar 2021

L'inizio del super anno elettorale tedesco, che terminerà il 26 settembre con il rinnovo del Bundestag, segna una grave sconfitta per la CDU di Angela Merkel, nelle elezioni del lander della Renania-Palatinato e Baden-Württemberg, i cristiano democratici tocca il minimo storico, la Renania-Palatinato vede la conferma dei socialdemocratici di SPD che guideranno una coalizione semaforo con i liberali di SPD e i verdi, verdi che si riconfermano in Baden-Württemberg dopo 10 anni di Governo di Winfried Kretschmann aumentando i propri consensi, proprio qui la CDU potrebbe addirittura rischiare di finire all'opposizione dopo l'esperienza di Governo nero verde, complice della sconfitta lo scandalo corruzione su una fornitura di mascherine che ha coinvolto due membri del Bundestag in carica CDU. La tornata elettorale è stata un primo test per il Presidente di CDU Armin Laschet, il neoeletto si gioca il posto di candidato cancelliere per la coalizione conservatrice CDU/CSU, una corsa a due che con questo risultato potrebbe favorire Markus Söder, primo ministro della Baviera incarica CSU. Nel partito della cancelliera è già iniziato un piccolo terremoto, compromessi di pulizia e rinnovamento, mentre i verdi gioiscono e guardano a settembre nella speranza di tornare a far parte di una coalizione governativa a livello federale.

pubblicità
pubblicità