Elezioni Usa, Joe Biden accetta la nomination democratica

21 ago 2020

Il discorso più importante della sua carriera politica, lunga ormai cinquant'anni, Joe Biden lo ha fatto accettando ufficialmente la nomination democratica per la presidenza. Un discorso ambizioso e ottimista, durante il quale ha criticato l'operato di Trump in questi quattro anni, soffermandosi sulla gestione della pandemia e ha definito anche la linea politica e i punti principali della sua eventuale presidenza. Un Joe Biden che ha provato a toccare il cuore degli americani con un discorso empatico ma anche pragmatico, spiegando quali saranno i passi che farà la sua Amministrazione contro la pandemia per risollevare l'economia e anche in politica estera. "La scelta non può essere più chiara" ha detto il candidato democratico che, lanciando un messaggio di unità, così come hanno fatto tutti gli intervenuti alla convention nei giorni precedenti, ha provato a portare a sé tutti quegli indecisi che nel 2016 non hanno votato o si sono lasciati convincere da Donald Trump. Tutto questo mentre l'attuale Presidente degli Stati Uniti ha continuato ad attaccare il Partito Democratico e lo stesso Biden su Twitter e nel corso di un'intervista a Fox News, definendo l'avversario ancora una volta un pupazzo nelle mani della sinistra radicale.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast