Emergenza virus, drive in test a Berlino

01 mag 2020

Costa 60 euro, si attendono 20 minuti è risultata pronto, è la promessa della prima stazione Remain privata a Berlino per fare i test sugli anticorpi per il coronavirus, un'idea di una clinica berlinese e dell'immunologo Sebastian Pfeiffer, che hanno inaugurato proprio in questi giorni il servizio. A ritmo di 45 test giornalieri si cerca di capire la diffusione del virus. E qui vengono diverse persone da chi non riesce a farsi fare un test perché sintomi molto lievi o chi ha avuto l'esito del tampone negativo e vuole avere un primo test, come racconta questo ragazzo. Il laboratorio è stato accusato di mettere il profitto prima della salute, ma il desiderio della popolazione di farsi testare sembra più forte, anche perché il consulente del Governo, il virologo Christian Rostan ha già parlato di una possibile immunità al virus, contraddicendo l'organizzazione mondiale della sanità. Intanto il ministro della sanità tedesco Jens Spahn sta pensando di fornire una patente di immunità a coloro che sono guariti dal virus. E se questo test dovesse essere riconosciuto ufficialmente potrebbe essere una sorta di patente di libertà.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast