Esplosione Liverpool, una vittima: indaga l'antiterrorismo

15 nov 2021

Tre giovani uomini di 29, 26 e 21 anni, sono stati arrestati ieri a Liverpool, dopo che un taxi è esploso davanti un ospedale della città, causando la morte di una persona .... fortunatamente non in pericolo di vita. Sul caso sta ora indagando l'antiterrorismo, anche se la polizia fa sapere che nessuna ipotesi resta al momento esclusa. Il fatto è avvenuto poco prima di mezzogiorno e i tre, sarebbero finiti in manette dopo alcune perquisizioni svolte dagli agenti in alcuni appartamenti, non molto lontano da dove l'auto ha preso fuoco. Gli investigatori hanno, in un secondo momento, fatto sapere che la persona deceduta era un passeggero del taxi, mentre la persona ferita il conducente, le sue condizioni sono ora stazionarie. All'interno del Women's Hospital, le visite sono state interrotte, l'ingresso è permesso solo al personale e parte dei pazienti, sono stati trasferiti in altri ospedali della zona.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast