Europee 2019, in Francia è rivincita Le Pen

29 mag 2019

Ci aveva creduto il Presidente francese, Emmanuel Macron, alla possibilità di ripristinare - o forse sarebbe meglio dire “instaurare” - un dialogo diretto tra l'Eliseo e la gente, di far sentire fasce sempre più ampie della società ascoltate e comprese. Per questo aveva avviato un Grand Débat National che durante l'inverno lo aveva portato a girare per due mesi l'Esagono. Niente da fare, queste europee verranno ricordate come la rivincita della Rassemblement National di Marine le Pen, l'unica veramente capace di monetizzare la rabbia dei gilet gialli su Monsieur le Président. E' finita 23 a 22 con la Le Pen subito ad incalzare “Se l'inquilino dell'Eliseo non se ne vuole andare - ha commentato a caldo - almeno sciolga l'Assemblea Nazionale”. In altre parole, si torni al voto al più presto. E se il Capo dello Stato non ha convinto i francesi, appare ancora più difficile che possa ora convincere gli europei, lui che si è accreditato come il Presidente più europeista della V Repubblica. Meno di due anni sono passati dal celebre discorso alla Sorbona in cui esponeva la sua idea di unione, spaziando dal diritto d'asilo alla forza armata comune. “La sola via che ci garantisce un futuro è quella di un'Europa sovrana, unita e democratica” aveva detto in quell'occasione. Ora, invece, si trova a scontrarsi con la cancelliera Angela Merkel, ormai prossima agli addii, sulla nomina del Capo della Commissione Europea. Ironia della sorte, Macron non è riuscito a capitalizzare neanche l'anima ecologista francese, lui che si era eretto a paladino dell'ambiente. I verdi guidati da Yannick Jadot hanno fatto un vistoso balzo in avanti e con il 13 per cento sono diventati la terza forza del Paese. I repubblicani, eredi de De Gaulle, e i socialisti sono ormai ridotti alla semi irrilevanza: 8% i primi, 6% i secondi. Male anche i populisti di Estrema sinistra di Mèlonchon, crollati dal 19,5% delle presidenziali a un misero 6%.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.