EVA Parmitano, il messaggio di Cristoforetti

15 nov 2019

Il mio augurio a Luca naturalmente è quello di un grande in bocca al lupo, di fare le cose come le sa fare, quindi bene, in maniera estremamente professionale. Ma anche naturalmente gli auguro una buona dose di fortuna perché sappiamo davvero tutti che queste passeggiate spaziali sono delicate e quindi, al di là della sua grandissima competenza che assolutamente nessuno mette in discussione, però sono stati davvero creati nuovi strumenti per queste attività, nuove procedure, insomma, è una cosa abbastanza..., ci si avventura, diciamo, in un territorio non noto e quindi sicuramente anche una buona dose di fortuna serve. In genere per gli astronauti la più grande paura è quella di fare un errore, in particolare quando si ha in mano uno strumento così delicato e importante, penso che sia quella la sua paura principale.

pubblicità
pubblicità