Funerali Filippo, William e Harry distanti tra di loro

16 apr 2021

La notizia che più ricorre sui giornali e telegiornali britannici, il giorno della vigilia dei funerali del Principe Filippo a Windsor, è che i due fratelli, l'erede al trono William e il Duca di Sussex, Harry, non cammineranno uno accanto all'altro, nel corteo funebre e non per motivi di distanziamento sociale, tra di loro ci sarà infatti, un cugino. Un dettaglio non da poco per chi guarderà questo funerale, anche come la prima vera occasione per la famiglia reale, di riunirsi dopo tanto tempo e tante vicissitudini, culminate nell'intervista a bomba di Harry e Meghan a Oprah Winfrey. Un secolo sembra passato, da quando questo stesso castello era stato addobbato a festa, per il matrimonio dei due Duchi ribelli, fuggiti poi in California. Era solo il 2018. E mentre vari corpi militari fanno le prove, per omaggiare quella che fu la brillante carriera del Duca di Edimburgo in Marina, alla quale dovette rinunciare nel momento in cui diventò il consorte della Monarca, si è appreso che figli e nipoti del Principe defunto non indosseranno la divisa, le ragioni: Harry non potrebbe, perché Elisabetta l'ha privato di tutte le onorificenze militari, dopo la sua decisione di fare un passo indietro e Andrea, che ha combattuto nelle Falkland, si è visto congelare il titolo di Ammiraglio dopo lo scoppio dello scandalo Epstein. Abiti civili per tutti dunque, ha deciso la Regina, per evitare ogni possibile contrasto, nel giorno in cui le seppelliranno il consorte che gli è stato a fianco per 73 anni. Ora Elisabetta è sola e pare che lei stessa, abbia parlato di un enorme senso di vuoto ai figli, un vuoto, che verrà plasticamente rappresentato anche nella Cappella di St. George, dove siederà senza nessuno accanto, per rispettare le rigide norme anti-Covid. La sua bocca, dovrebbe essere coperta dalla mascherina, ma saranno i suoi occhi a parlare.

pubblicità
pubblicità