Germania al voto, tutte le reazioni arrivate in Europa

26 set 2021

L'Europa attende e lo farà probabilmente ancora a lungo prima di capire che Governo guiderà la Germania nel futuro. Non ci si aspettano grandi rivoluzioni, il vero cambiamento è quello già annunciato dell'addio di Angela Merkel, il resto dipenderà dal nome del prossimo cancelliere, dall'alleanza di partiti che entreranno in maggioranza e da chi guiderà i ministeri chiave. Indipendentemente da l'uscita di scena di Angela Merkel, la Germania rimane il più importante e il più forte tra i partner europei e il peso delle scelte delle opinioni espresse dal suo cancelliere rimarrà cruciale. In particolare i paesi europei vogliono capire quale sarà la posizione tedesca sulle future regole economiche dell'Unione, sarà favorevole ad una revisione del Patto di stabilità? Finita l'emergenza Covid tornerà ad avversare la creazione di un debito comune a tutti i partner europei? É presto per dirlo gli stessi leader dei principali partiti non si sono pronunciati in campagna elettorale, una cosa però sembra certa: il prossimo Governo tedesco dovrà per forza di cose confrontarsi con l'esigenza, venuta fuori in questo periodo anche, di un Europa più unità con una comune politica estera e di difesa. L'assenza di questi temi dalla campagna elettorale e la tradizionale freddezza tedesca al riguardo, sono un'altra delle incognite cui il prossimo Governo dovrà rispondere.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast