I segreti del cosmo, a spasso nello spazio a Lunar City

26 gen 2020

Vi siete mai chiesti come trascorrono le giornate a bordo della stazione spaziale Luca Parmitano e Samantha Cristoforetti? Come è possibile coltivare vegetali nello spazio o cosa provano gli astronauti durante le attività all'esterno del modulo spaziale? Per scoprirlo c'è Lunar City, un'esposizione interattiva, ma soprattutto un coinvolgente viaggio tra passato, presente e futuro per le esplorazioni spaziali, proposto dal Museo M9 di Mestre nel cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna. Chi verrà qui non verrà a vedere degli oggetti, ma verrà a vivere un'esperienza e nella mostra Lunar City questa esperienza la farà attraverso la realtà virtuale, entrando nella navetta spaziale Columbus, galleggiando nella navetta spaziale, uscendo per una passeggiata nello spazio. Poi potrà atterrare con il famoso Lem, il modulo lunare sulla superficie della Luna, sempre in realtà virtuale pilotandolo e potrà fare una passeggiata sulla superficie lunare in compagnia degli astronauti. Grazie alla realtà virtuale in questo momento sto compiendo una incredibile ed emozionante passeggiata sulla superficie lunare, insieme ai miei colleghi astronauti. Dalla passeggiata sulla superficie lunare di Neil Armstrong, il 20 Luglio del '69, è trascorso oltre mezzo secolo nel corso del quale scienza e tecnologia hanno vissuto una accelerazione inimmaginabile, cambiando così il rapporto tra uomo e cosmo. Lunar City, allestita con la collaborazione dell'agenzia spaziale italiana, consente al visitatore di conoscere i misteri della Luna e del sistema solare, a comprendere lo spazio, a scoprire le sfide che gli astronauti affrontano ogni giorno. L'agenzia spaziale italiana ha avuto soprattutto il ruolo di garantire la correttezza, la scientificità delle informazioni fornite al pubblico. Ha messo a disposizione delle immagini, delle realtà virtuali che poi sono una versione semplificata di quelle che vengono utilizzate per l'addestramento degli astronauti. Lunar City è anche un film prodotto e diretto da Alessandra Bonavina. Le sfide presenti e future, le tecnologie più avanzate e l'impegno di uomini e mezzi che porteranno il genere umano a ritornare sulla Luna e conquistare lo spazio profondo. Uscita evento del film nelle sale italiane il 17, 18 e 19 Febbraio 2020 con Vision Distribution.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.