Liberata Lady Huawei, in cambio la Cina scarcera 2 canadesi

25 set 2021

Ecco l'aereo con a bordo Meng Wanzhou atterrata a Shenzhen nel Sud-Est della Cina. Ad attenderla un tappeto rosso, uno striscione con scritto in caratteri gialli "Bentornata" e bandierine nazionali sventolanti. Lady Huawei, figlia del fondatore del colosso cinese delle telecomunicazioni, è tornata a casa, dopo quasi tre anni, di arresti domiciliari in Canada. Il ritorno in libertà è il risultato di un accordo con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti per la sospensione delle accuse di frode bancaria e la richiesta di estradizione dal Canada della 49enne arrestata il primo dicembre 2018. "Ringrazio il governo canadese per aver avuto il coraggio di respingere le pressioni e aver rispettato la legge", è stato il primo commento di Meng Wanzhou fuori dal tribunale che le aveva revocato gli arresti. La manager cinese ha dovuto in cambio ammettere la propria responsabilità circa una serie di reati minori. La TV nazionale cinese ha riferito il commento del portavoce del Ministro degli Esteri di Pechino: "I fatti hanno provato che si è trattato di un caso di persecuzione politica con l'obiettivo di sopprimere le compagnie cinesi ad alta tecnologia". Vicenda chiusa? Forse, ma non è detto. I commenti che arrivano dalla Cina non sembrano voler mettere una pietra sopra a quanto successo. Per le autorità cinesi l'accusa di frode è stata frutto di pura invenzione e le azioni di Stati Uniti e Canada sono una tipica detenzione arbitraria. Forse la medesima cui sono stati soggetti due cittadini canadesi, Michael Kovrig e Michael Spavor, liberati da Pechino dopo il raggiungimento dell'accordo con gli Stati Uniti e il Canada sul rilascio di Lady Huawei, come ha scritto il Premier canadese Justin Trudeau. I due canadesi erano stati arrestati da Pechino nel 2018 con l'accusa di spionaggio (mai provata). Mille giorni di isolamento interrotto solamente perché usati come merce di scambio. Dopo tre anni sono finalmente tornati a casa.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast