Maltempo in Nord Europa, tornado in Olanda dopo Lussemburgo

11 ago 2019

Mentre in Italia si boccheggia a causa del caldo e dell'afa il Nord Europa fa i conti con il maltempo, temporali e forti raffiche di vento hanno spaventato la popolazione. Un tornado si è verificato ad Amsterdam, in Olanda, causando danni ingenti, ma fortunatamente nessun ferito. Il fenomeno si è formato nell'area di Oosterdok e dal mare ha raggiunto la terraferma nel giro di pochissimi secondi. L'Olanda non è tuttavia nuova a fenomeni del genere ogni anno si verificano circa 9 tornando, solo qualche ora prima un'altra violenta tromba d'aria si era verificata in Lussemburgo, nella zona del Dipartimento francese di Mademoiselle, numerosi danni e disagi, tetti divelti, alberi spazzati via dal vento, macchine distrutte, abitazioni danneggiate, 14 persone sono rimaste ferite, di cui due in modo grave. I maggiori danni si sono avuti Petitjean dove 160 case sono state scoperchiate dalle forti raffiche di vento. In pochi minuti sono state oltre 1000 le chiamate di emergenza a polizia e vigili del fuoco. Il premier, Xavier Bettel ha annunciato l'istituzione di una unità di crisi e l'allestimento di rifugi per gli sfollati.

pubblicità