New York, la vita torna alla normalità grazie ai vaccinati

17 ott 2021

Negli Stati Uniti non ci poteva essere e non c'è stato posto peggiore per una pandemia causata da un virus a trasmissione aerea. 9 milioni di abitanti, 1 milione e 82 mila contagiati, 34.400 vittime. Sembrava la fine del mondo, un ospedale da campo a Central Park, una nave della Marina per accogliere altri malati davanti Manhattan, camion frigoriferi trasformati in obitori. Poi, sono arrivati i vaccini. In mezzo alle vie dello shopping, costellate di negozi chiusi mentre migliaia di persone lasciavano la città per lavorare da casa e altrettante restavano disoccupate in mezzo alla strada, i newyorkesi si sono messi diligentemente in fila per la propria dose di speranza. Il tasso di vaccinazione da prima contenuto è cresciuto quando sono cadute le limitazioni, arrivata a metà della popolazione la curva si è nuovamente appiattita. Per darle nuovo impulso, dopo avere stabilito l'obbligo per i dipendenti comunali, un mese fa il sindaco De Blasio lo ha esteso a chiunque entrasse in un esercizio commerciale come cinema, palestre, ristoranti e la quota è subito aumentata del 9%. Ma come in tutti gli Stati Uniti anche qui esistono diseguaglianze, si passa ad esempio dal 94% di copertura di Sunset Park a Brooklin, uno dei quartieri più vaccinati della città, fino al 47% del limitrofo Borough Park che invece ha il più basso tasso di vaccinazione di tutta New York. L'immunizzazione è sempre stata disomogenea, racconta Sam che vive e lavora proprio qui, per via delle condizioni socioeconomiche, del colore della pelle o come in questo caso della religione che la rende una comunità particolarmente chiusa e diffidente. Jonathan è in fila per un test, non crede ai vaccini e aspetta la pillola anti Covid. Eppure con le vaccinazioni la città ha riaperto, gli uffici sono tornati a popolarsi, stipendi e affitti sono nuovamente in crescita, la gente fa così tanti acquisti che si temono scaffali vuoti ben prima di Natale e a novembre, dopo un anno e mezzo di assenza, torneranno anche i turisti, almeno quelli vaccinati.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast