Olimpiadi di Tokyo 2020, il racconto della vigilia

23 lug 2021

In una Tokyo dimessa, stanca e sostanzialmente disinteressata, dove la gente vive l'ennesimo Stato di Emergenza, con sempre meno convinzione e violando sempre più apertamente i suggerimenti delle autorità, tutto sembra finalmente pronto per la cerimonia di apertura, tutto tranne il discorso dell'Imperatore, che si sa ma non si dice, ha fatto sapere, che non intende pronunciare la parola "celebrare", in giapponese "iwau", scolpita nello Statuto della Carta Olimpica. La Casa Imperiale, ma anche il Governo, sembra non ritengono opportuno infatti, utilizzare un termine che evochi gioia e festeggiamenti. Vedremo domani cosa succederà, ma una cosa è certa: mai nell'era moderna, le Olimpiadi si sono aperti in un clima di austerità, preoccupazione, persino paura. Quella che ha colpito ad esempio, la squadra di ginnastica femminile americana, quella che annovera le super campionesse Simone Biles e Jordan Chiles, dopo la notizia che il virus aveva penetrato il Villaggio, hanno deciso non senza tensioni con le organizzazioni, di abbandonare il Villaggio e isolarsi in un albergo vicino. Ci sentiamo più sicuri qui, ha detto l'allenatrice Cecile Landi, appoggiata da atleti e dirigenti della Federazione. Tensione anche all'interno del Comitato Olimpico Internazionale, con il Presidente Thomas Bach, criticato dalla stampa locale per la lussuosa suite all'Hotel Okura, 30 mila dollari al giorno e per il modo in cui il Vicepresidente John Coates, australiano, dopo l'assegnazione delle Olimpiadi del 2032 a Brisbane, ha letteralmente ordinato alla Governatrice del Queensland Annastacia Palaszczuk, di presentarsi alla cerimonia di apertura. Se ti dico di venire tu vieni, ha detto Coates nel corso di una videochiamata finita in qualche modo sui social. "Davvero, queste Olimpiadi non dovevamo farle. Sono profondamente irritata dalla mancanza di coraggio e di sensibilità, per le nostre autorità", ci dice la scrittrice Randy Taguchi, in questa breve intervista che ci ha concesso.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast