Pompeo incontra il Papa

03 ott 2019

Torna a varcare le porte del Vaticano Il segretario di stato americano, Mike Pompeo. E se il giorno prima ha partecipato a un convegno sulla libertà Religiosa, adesso l'ex capo della CIA sale fino allo studio papale per incontrare Francesco. Colloquio intenso, tanti i temi sul tappeto e Bergoglio ha parlato con Pompeo anche del tema dei migranti, del muro di separazione e della difesa dei diritti umani. Sono infatti notte le differenze di vedute tra il Papa e il Presidente Trump, che a volte hanno provocato scintille verbali fra i due. Ma la visita di due giorni di Pompeo in Vaticano, con il faccia a faccia a porte chiuse con Bergoglio ha proprio come obiettivo principale quello di limare gli attriti tra USA e Santa Sede, anche in vista di un possibile, non lontano, incontro in Vaticano tra Trump e il Papa. Di cui si sta discutendo in modo riservatissimo nelle rispettive cancellerie. Se dalla Santa Sede non esce nessun comunicato sui contenuti del colloquio, quelli sono riservate agli incontri con i Capi di Stato, è il portavoce di Mike Pompeo a dire di cosa si è parlato prima dello scambio dei doni, segnalando, strategicamente, solo i punti di incontro. Si è riaffermato l'impegno degli Stati Uniti e della Santa Sede a favore della libertà religiosa in tutto il mondo, in particolare della protezione delle comunità cristiane in Medio Oriente, riferisce Morgan Ortagus che aggiunge “Il Segretario di Stato e Papa Francesco hanno anche discusso degli sforzi continui degli Stati Uniti e della Santa Sede per promuovere la democrazia e diritti umani a livello globale.” È appena terminato l'appuntamento con il Papa. Mike Pompeo è partito per l'Abruzzo per andare in un piccolo paesino, Pacentro, da dove hanno origine ai suoi bisnonni, Paolo Pompeo partì per l'America nel 1898 per andare a lavorare in una miniera di carbone e il suo pronipote è diventato Segretario di Stato. Curiosamente questo paesino, Pacentro, è anche il luogo di origine della Popstar Madonna.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.