Premier svedese si dimette dopo poche ore

24 nov 2021

Premier per poche ore. Magdalena Andersson, infatti, neo Primo Ministro svedese, si è dimessa poche ore dopo essersi insediata alla guida del nuovo Governo di minoranza. Andersson, secondo quanto riferisce la stampa svedese, ha rassegnato le sue dimissioni dopo che il Partito dei Verdi si è sfilato dalla coalizione, causando la bocciatura della legge di bilancio. Per gli ecologisti, la legge finanziaria 2022, aveva recepito troppe modifiche chieste dall'opposizione di Destra. La pratica costituzionale, vuole che un Governo di coalizione si dimetta, dopo che uno dei partiti abbandona la coalizione. "Non voglio dirigere un Governo, la cui legittimità è messa in discussione", ha spiegato la leader Socialdemocratica, in una conferenza stampa, durante la quale, ha espresso l'auspicio di poter essere nuovamente votata alla guida dell'esecutivo, un monocolore Socialdemocratico, ancora più minoritario, in un prossimo voto. Poco dopo la sua proclamazione, già si parlava di lei, come della nuova Merkel. Magdalena Andersson, aveva aggiunto ai suoi molti primati, quello più importante: l'elezioni a Premier, da parte del Parlamento di Stoccolma, con 117 voti favorevoli, 57 astenuti e 174 contrari. Non proprio un plebiscito, con un Paese diviso, ma in base al sistema svedese, un candidato Premier, non ha bisogno della maggioranza favorevole, basta che non abbia quella contraria. Ma lei è conosciuta per essere molto abile a navigare in acque agitate. Di sfide, la 54enne Andersson, ne ha già vinte molte. Brillante studentessa di economia all'Università di Stoccolma e ad Harvard, campionessa mondiale di nuoto per la categoria junior, giovane consigliera politica del Primo Ministro Persson e Ministro delle Finanze, per sette anni, del suo predecessore. Ora dovrà lavorare per farsi rieleggere e guidare il Paese, fino alle elezioni previste per il settembre del 2022.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast