Resp. Task force vaccini Israele: Allerta resta sempre alta

16 apr 2021

Togliamo la mascherina al di fuori, comunque con la propaganda e le spiegazioni alla popolazione di comunque, di rimanere, con le mascherine all'interno. Questa è la cosa importante, è difficile distinguere, a volte ci si lascia andare, si pensa che sia finita questa pandemia e invece bisogna stare molto attenti, bisogna essere coraggiosi andare avanti anche parlando anche delle varie riaperture che ne avete menzionato nel poco fa e, però bisogna stare, comunque continuare a dirigere questa pandemia, perché noi, non ci dobbiamo prendere con una sorpresa un po' butta se ci sarà qualcosa. Bisogna prepararci, bisogna andare avanti, bisogna essere coraggiosi. Questa è una cosa importante, sto vedendo quello che vuoi adesso state facendo e state andando avanti con le vostre riaperture e pensieri al futuro che sono giusti e sono giusti che siano così. Sembrerebbe che si possa essere coraggiosi questo devo dire con cautela, con quello che sta succedendo anche da noi. Siamo quasi allo stesso numero, la prima dose, la secondo dose, cioè 65% della popolazione israeliana è vaccinata. Se andiamo a vedere lì, i candidati, le persone che noi vogliamo vaccinare, siamo over 30 siamo over 80% cioè over l' 80% degli over 30, sono quelli che noi vogliamo vaccinare, sono stati vaccinati. Sono numeri importanti, over 60 siamo quasi a più di 90.

pubblicità
pubblicità