Scontro Polonia-Ue, Orban si schiera con Varsavia

09 ott 2021

"Non con i nostri soldi". Lo scontro tra la Presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, e i 12 Paesi che hanno sottoscritto una lettera con la richiesta di finanziamenti europei per poter costruire muri anti migranti, si consuma sul solco di una divisione ancor più profonda, aperta da uno dei paesi firmatari della stessa missiva, la Polonia. Che alza il tiro contro Bruxelles, grazie ad una sentenza con cui la locale Corte Costituzionale, afferma il primato delle leggi nazionali sui trattati comunitari. E alla Polonia si unisce subito l'Ungheria di Viktor Orban, ma anche la risposta piccata di Bruxelles: useremo tutti i poteri che abbiamo per assicurare invece il primato dei nostri trattati,avverte infatti la von der Leyen. Con la Presidente si schierano nettamente Italia, Francia e Germania Mentre c'è chi già parla di "Polexit", il Premier polacco punta però a rassicurare come il posto del suo Paese resti in quella che definisce la famiglia europea. Ma sullo sfondo c'è la trattativa sul Recovery da inviare a Varsavia e Budapest, con chi considera strumentale la sentenza e il sostegno a questa di Orban, al solo fine di sbloccare l'approvazione dei rispettivi piani. Intanto preoccupano anche gli strappi sul fronte migranti, con la nuova possibile ondata a seguito della tragedia in atto in Afghanistan. Questi i 12 Paesi che vogliono costruire muri e barricarsi dietro recinzioni spinate a spese di tutti gli stati membri della Ue, Paesi ai quali si aggiunge il sostegno politico della Slovenia, presidente di turno dell'Unione. Il no di Bruxelles ai finanziamenti, lasciando libertà ad ogni Stato membro sulla protezione dei propri confini, arriva nel momento in cui la stampa internazionale denuncia le atrocità in atto contro I migranti sulla "rotta balcanica", oltre all'ennesima strage nei campi libici.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast