Testimonianza da Gaza: "Gli ospedali chiedono aiuto"

16 mag 2021

Bisogna concentrarsi per il momento sul discorso umanitario, perché gli ospedali parlano o dicono che 100, più di 150 o 60 palestinesi sono stati uccisi, nei quali ce ne sono più di 55 bambini e 30 donne. Più di 1.000-1.200 palestinesi sono rimasti feriti, dagli ultimi bombardamenti israeliani. Gli ospedali hanno fatto un appello, perché loro non sono in grado di gestire o reagire con questo gran numero di feriti. Centinaia di famiglie, hanno dovuto spostare o scappare dalle loro case, che sono lungo il confine, scappando dai bombardamenti, dai colpi di cannone israeliani e stanno adesso nelle scuole delle Nazioni Unite. Il popolo, 2 milioni di palestinesi, stanno a casa, perché a Gaza è troppo pericoloso girare per le strade, escono solo per fornire le cose essenziali, umanitarie per i loro bambini. Il ... di Gaza ha fatto un appello, chiedendo l'aiuto delle Organizzazioni Umanitarie internazionali, di poter mandare le loro squadre, per riparare le reti dell'acqua e delle fognature, che sono state distrutte a Gaza City e anche nelle altre città di Gaza. Poi adesso le squadre della Difesa Civile, stanno cercando altri cadaveri e dicono anche che ci sono altra gente, che c'è gente che è ancora viva, stanno cercando di tirarli fuori. Non è stata raggiunta nessuna tregua, gli egiziani stanno cercando di raggiungere una piccola tregua, diciamo una Short Term di poche ore, tregua per almeno dare l'occasione alle squadre palestinesi, di raggiungere i feriti. Il raid più duro, che sciocca tutta la città, è quello degli aerei di guerra, perché loro colpiscono con razzi troppo ... o pesano tanto, che in grado di distruggere un quartiere, come è successo ieri notte e l'altro ieri al campo profughi di Al-Shati.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast