Uk, donna uccisa forse da agente Scotland Yard

12 mar 2021

Nello stesso luogo immerso nel verde della placida campagna inglese dove i colleghi hanno ritrovato i resti di un corpo umano e agenti di polizia portano dei fiori. Scotton Youth è sotto choc. Insieme al arresto del Regno Unito. Agli arresti, perchè sospettato di aver rapito e ucciso Sara Everard, 33 anni, la sera del 3 marzo scorso a Londra c'è uno di loro, l'agente Wayne Cauans 48 anni, padre di due figli, addetto alla sicurezza Ue Smest, uno dei luoghi più delicati del Paese. Era stato pedinato per alcuni giorni prima dell'arresto avvenuto verso la mezzanotte di martedì scorso nella sua abitazione del Kent dove è stato prelevato assieme a una donna sospettata di favoreggiamento. A far convergere i sospetti su di lui sembra sia stato il filmato registrato dalla telecamera di un bus. L'ondata di sdegno e commozione nel Paese è fortissima. Il dibattito sulla sicurezza delle donne è acceso e molto sentito. La deputata laburista Jash Philipphs, ministro ombra per la violenza domestica ha letto alla Camera dei comuni, i nomi delle 120 donne uccise nell'ultimo anno, i deputati sono rimasti in silenzio per 4 interminabili minuti. Per sabato sera è stata organizzata a Londra una veglia, nonostante sia stata proibita dalla polizia a causa delle norme anti covid, attualmente ancora in vigore. Così, una delle organizzatrici, Anna Byrne:.

pubblicità
pubblicità