Uk, ucciso a coltellate parlamentare. VIDEO

16 ott 2021

Ha varcato le volte del Parlamento di Westminster per quasi 40 anni, dal 1983, sir David Amess, il parlamentare conservatore con più anzianità all'interno della Camera dei comuni. É morto ammazzato a 69 anni, proprio mentre stava svolgendo quell'attività che caratterizza la politica anglosassone, il cosiddetto constituency surgery: incontro con la gente della propria circoscrizione elettorale, nel caso di Amess a Leigh on Sea, nell'Essex, ad est di Londra. Un'attività alla quale il parlamentare teneva moltissimo e che, ironia della sorte, era ripartita solo da qualche settimana dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia. A ucciderlo, con diverse coltellate, un uomo di 25 anni ora accusato di omicidio volontario. Il movente resta da chiarire, il presunto assassino avrebbe agito da solo. immediati ma inutili i soccorsi. L'accaduto riporta alla mente l'omicidio, 5 anni fa, della parlamentare laburista Jo Cox alla vigilia del referendum sulla brexit. Ad ammazzarla, durante un impegno pubblico, un suprematista bianco. Il momento del consituency surgery è il più delicato per un parlamentare, perché nella propria circoscrizione non gode delle stesse protezioni che avrebbe a Westminster. Cattolico, padre di 5 figli, Amess era antiabortista, pro brexit, attento alla difesa degli animali, contrario alla caccia alla volpe. Generale e bipartisan il cordoglio del mondo politico. Carrie Johnson, moglie del primo ministro e fervente animalista, si è detta devastata.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast