Usa, Cuomo si difende dalle accuse di molestie sessuali

03 ago 2021

Un ambiente di lavoro tossico. Almeno 11 funzionarie o ex funzionarie pubbliche ripetutamente molestate, tra cui una poliziotta della sua stessa scorta, una impiegata addirittura minacciata di ritorsioni per aver reso pubbliche le attenzioni non gradite del Governatore, quali palpeggiamenti, baci e abbracci non richiesti, commenti sessisti. Nel rapporto redatto dal Procuratore Generale di New York, Letizia James, dopo mesi di investigazioni e centinaia di testimoni c'è tutto il necessario per chiudere per sempre, e male, la carriera di Andrew Cuomo, da 10 anni apprezzato Governatore dello Stato che il prossimo anno vorrebbe correre per il quarto mandato. E invece sulla strada dell'erede di uno dei più famosi italo americani newyorkesi, anche il padre Mario sedette sulla stessa poltrona per oltre 10 anni, c'è una sfilza di serissimi reati statali e federali. Non si parla solo di comportamenti inappropriati, di per sé già gravissimi, e negli Stati Uniti più che sufficienti da soli per stroncare la più fulgida delle carriere. Ci sono anche l'abuso di potere, oltre alle inchieste sulle pressioni esercitate per ritoccare al ribasso le vittime per Covid nelle case di riposo statali. Nel Partito Democratico, del quale poteva essere una stella, non lo difende praticamente nessuno. Anche il Presidente Biden, un tempo amico, ha detto che se le accuse fossero provate Cuomo dovrebbe dimettersi. Il Governatore, finora, resiste. Ha sempre negato strenuamente le intenzionalità delle molestie ma si è scusato perché alcuni suoi comportamenti hanno messo a disagio le collaboratrici. L'Assemblea dello Stato prepara con lui la procedura di impeachment e potrebbe essere l'ultimo atto della parabola triste di un uomo che poteva dare molto ma che invece ha scelto di prendersi più del dovuto.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast