Virus, Ricciardi: nei prossimi giorni vedremo colai in altri paesi

27 feb 2020

Voi vedrete che nei prossimi giorni ci saranno focolai anche negli altri paesi, ma gli altri paesi sono molto rigorosi, nel senso che la Germania ha fatto meno di mille tamponi e noi ne abbiamo fatti più di diecimila, la Francia ne ha fatti ancora meno e danno la conferma dei casi soltanto quando sono certi, non quando è sospetto e addirittura neanche magari è arrivata la risposta, come mi pare che c'è stato nei giorni scorsi. Io non riesco a immaginare che cosa sta succedendo negli altri paesi, perché noi abbiamo una capacità di risposta importante, siamo stati onesti, trasparenti, e questo è stato apprezzato, ed è il motivo per cui i paesi confinanti non hanno chiuso i confini.

pubblicità