Virus, Trump: è colpa della Cina

30 set 2020

Se ti avessimo ascoltato il Paese sarebbe stato lasciato aperto, milioni di persone sarebbero morte, e non duecentomila. Allora, è colpa della Cina. La cosa non avrebbe dovuto succedere. È colpa della Cina. Poi assolutamente non sai neanche quante persone sono morte in Cina, non sappiamo neanche quante sono morte in Russia, non sappiamo quante sono morte in India perché il conteggio nessuno lo fa esattamente. Guardiamo quello che abbiamo fatto noi. Razzista? Xenofobo? Così si dice? No, no, no. Si dice che non avremmo dovuto chiudere il Paese perché forse è una cosa orribile, terribile? E quindi avremmo chiuso per quanto? Un giorno? Un mese? Due mesi? Il dott. Fauci ci diceva: il Presidente Trump ha salvato migliaia e migliaia di vite. Molti di voti, dei democratici, ha detto: voi avete fatto un lavoro fenomenale, abbiamo lavorato col Governo.

pubblicità