Crisi di governo, Zingaretti: nessun accordicchio sottobanco

“Sono molto soddisfatto per il livello di unità e di compattezza che abbiamo trovato nella direzione del Partito Democratico, che per la prima volta dopo moltissimi anni ha votato dandomi un mandato all'unanimità, senza voti contrari o astensioni, con un ordine del giorno molto chiaro. Noi siamo pronti nel riferire al Presidente Mattarella la nostra piena disponibilità a verificare le condizioni per un governo di svolta utile a questo nostro Paese in un momento difficile della sua vita democratica, economica e sociale. Quindi nessun accordicchio sottobanco, ma alla luce del sole la verifica per costruire un programma possibile e condiviso da un'ampia maggioranza parlamentare”.


  • TAG