Di Maio: omicidio carabiniere atto vile contro Stato

Io so che in questo momento le forze dell'ordine, tutte, sono impegnate nel trovare la persona o le persone che hanno ucciso il nostro carabiniere a coltellate. Quello che è successo stanotte è un atto vile, non nei confronti soltanto dell'Arma dei Carabinieri e di un carabiniere, ma dello Stato. Mi dicono che si stiano cercando due stranieri, io ora non so se queste persone siano straniere o no o se abbiano o meno i documenti, ma se dovessero essere persone non italiane che hanno aggredito questo carabiniere, spero che il carcere se lo facciano a casa loro e non qui, perché dal mio punto di vista queste persone se sono irregolari non dovrebbero stare neanche qui e sul sistema dei rimpatri dobbiamo agire con ancora più forza.


  • TAG
Autoplay