Giustizia, Gentiloni: no a riforma ad personam

L'ex ministro delle Comunicazioni è favorevole alla riscrittura delle regole per sveltire i processi, ma se ci sarà un'altra puntata della telenovela del conflitto tra Berlusconi e la magistratura noi lasciamo perdere


  • TAG