Napolitano sferza il Meridione

Il presidente a Napoli contesta le classi dirigenti locali e nazionali: Se ci si sottrae ad un esercizio di responsabilità sull'amministrazione pubblica nel Sud, non si hanno titoli anche per resistere alle impostazioni più perverse del federalismo


  • TAG