P.A., Dadone: penso a portale unico per concorsi

"Vorrei fare un portale unico dei concorsi. Questo permetterebbe, però di questo devo dialogare anche con gli enti territoriali, a noi di avere anche i dati rispetto a quante persone sono assunte, a quante sarebbero in graduatoria, a che tipo di piani assunzionali ci potrebbero essere da lì a molti anni e permetterebbe al cittadino, io prendo il caso mio personale di una ragazza che esce dall'università e tenta di cercare un concorso pubblico e deve spostarsi sui portali dei singoli enti locali. Sembra una banalità, ma non ce n'è uno unico".


  • TAG