Pd, Enrico Rossi: "Congresso senza accelerazioni"

“Per me la linea retta è fare un regolare congresso dando, sì, le dimissioni per consentire l’elezione di una segreteria di garanzia, dando i tempi necessari. Renzi ha tutte le possibilità di giocarsi da un punto di vista politico e programmatico. Nel frattempo, sostenere il governo del Paese. Questa è la mia linea”.


  • TAG
Autoplay