Rifiuti Roma, Renzi: domenica ripuliamo

Lo scontro è a distanza, ma non per questo meno aspro. L’oggetto del contendere, la situazione dei rifiuti a Roma, passa di nuovo al limite negli ultimi giorni. Matteo Renzi annuncia che domenica le magliette gialle, il simbolo del PD che sta sul territorio, sbarcheranno nella Capitale. Nell’incapacità dell’Amministrazione comunale di dare risposte – spiega Renzi – il PD romano presenterà le proprie idee sulla gestione dell’emergenza rifiuti, ma lo farà dopo aver dedicato la mattinata a pulire la città. La risposta dei 5 Stelle arriva prima da Beppe Grillo e poi da Virginia Raggi, che torna ad accusare la Regione, perché gli impianti – dice – sono sottodimensionati e sfida Renzi: “Se il PD raccoglie i rifiuti domenica, farebbe bene a trasferirli davanti al palazzo della Regione”. I Democratici non ci stanno e invitano la Giunta a trovare soluzioni. “No allo scaricabarile” dice il PD, che ribadisce la disponibilità a dare una mano domenica. Anche Forza Italia chiede un Consiglio straordinario, sia in Regione che in Comune. La Raggi assicura che, grazie ad una task force straordinaria, entro una settimana la situazione tornerà alla normalità. Impegno preso anche dall’assessore all’ambiente, Pinuccia Montanari, attraverso la sua pagina Facebook, inondata, però, dalle foto dei cittadini scattate negli ultimi giorni.


  • TAG
Autoplay