A breve ok di Draghi a Green pass italiano

12 giu 2021

il Green Pass italiano sta per entrare in funzione, il Presidente del Consiglio Draghi infatti firmerà a breve il DPCM che delinea il funzionamento del foglio verde italiano, ora che è stato ottenuto il via libera con alcune osservazioni da parte del Garante della Privacy. Il Green Pass attesta lo stato di avvenuta vaccinazione contro il Covid-19, lo stato di avvenuta guarigione dall'infezione o il fatto di aver effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo. Serve per viaggiare nell'Unione Europea, per raggiungere zone arancioni o rosse, per partecipare a cerimonie o entrare nelle RSA. Ad emettere e validare il Green Pass è la piattaforma nazionale Digital Green Certificate. Il certificato verde, nelle tre forme riporta il nome della persona a cui fa riferimento, data di nascita, malattia o agente bersaglio: il Covid-19, struttura che ha rilasciato la certificazione che è il Ministero della Salute, l'identificativo univoco della certificazione verde, si tratta di un codice alfanumerico univoco attribuito automaticamente dalla piattaforma. Il Green Pass di avvenuta vaccinazione riporta il tipo di vaccino somministrato, il produttore, il numero della dose effettuata, il numero totale di dosi previste per l'intestatario della certificazione verde, la data dell'ultima somministrazione effettuata e lo Stato membro dell'Unione Europea in cui è stata effettuata la vaccinazione. Il Green Pass di avvenuta guarigione riporta invece la data del primo test molecolare positivo, lo Stato membro dell'Unione Europea che lo ha effettuato, la data di inizio e quella di fine della validità della certificazione verde. Infine la terza forma, quella del test molecolare o antigenico negativo, riporta la tipologia del testo il nome, il produttore, la data e ora del prelievo del campione per il test, la data e l'ora del risultato del test, il risultato del test che deve essere negativo, il centro o la struttura in cui è stato eseguito e lo Stato membro in cui è stato eseguito. Il Green Pass può essere consultato: sia accedendo con identità digitale, sia tramite Fascicolo Sanitario Elettronico, App Immuni oppure tramite il proprio medico/pediatra di base o farmacisti autorizzati.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast