Arresto Zaky, Di Maio: chiesto ad Ue di seguire vicenda

12 feb 2020

Noi ci siamo attivati subito, prima di tutto ho chiesto di essere sempre aggiornato dal nostro ambasciatore al Cairo; secondo, abbiamo chiesto all'Unione Europea di attivare il processo per cui si possa seguire tutto quello che riguarda il processo giudiziario a carico di questo studente egiziano che studiava a Bologna. Ma mi lasci dire anche su Giulio Regeni che noi dal primo giorno, da quando ci siamo insediati con questo Governo, a tutti i bilaterali a cui abbiamo partecipato, a tutti gli incontri, dal presidente Sisi ai ministri, a tutti i membri del Governo abbiamo sempre ribadito che vogliamo la verità su Giulio Regeni e vogliamo che i colpevoli vengano puniti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.