Berlusconi: vado avanti, non c'è mio successore

07 dic 2010

In un intervento telefonico a una manifestazione del Pdl, il premier nega qualsiasi trattativa con i centristi. Ma secondo Repubblica sarebbe pronto un piano b per un esecutivo con un altro presidente del Consiglio e il Cavaliere come ministro.

pubblicità