Bettini: Renzi ha provocato ferita profonda, IV a disagio

20 gen 2021

Io penso che la rottura sia stata così profonda e uso le parole che ha usato Conte, non si può far finta di niente. Quello che è successo è stata una ferita, una ferita profonda, quello che ha detto anche Renzi nel dibattito parlamentare, una ferita profonda. Addebitare a Conte una sorta di vulnus alla democrazia italiana è qualcosa che difficilmente superabile. Quindi io penso che molti parlamentari di Italia Viva si interrogano, hanno dubbi. La stessa posizione dell'astensione è stato un modo di tenere unito un gruppo che aveva un malessere.

pubblicità